Politiche editoriali

Ambito di interesse

Nata nel 1998, la rivista documenti geografici viene diffusa online (open access) dal 2012, avendo arricchito, via via, la sua struttura con rubriche che integrano i saggi che costituiscono il core dello specifico contributo della ricerca nel campo delle scienze geografiche e della relativa comunicazione, finalizzata alla validazione o meno da parte della comunità scientifica.
I contributi accolti, previa procedura di peer review, secondo il criterio double-blind, riguardano l’intero spettro dell’indagine geografica, con una maggiore considerazione per le ramificazioni di frontiera e le piste innovative, con larga apertura al dialogo interdisciplinare.

 

Sezioni

Articoli

Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

Agorà (Responsabili Lina Maria Calandra, Giovanni Mauro, Maria Ronza)

Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

Kritiké (Responsabile Daniele Paragano)

Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

Mono-thema: Geografie per l'Ambiente

Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed

Poli-thema

Controllato Accetta proposte Controllato Indicizzato Controllato Peer Reviewed
 

Peer review

I criteri di valutazione adottati riguardano: l’originalità e la significatività del tema proposto; la coerenza teorica e la pertinenza dei riferimenti rispetto agli ambiti di ricerca propri dell’ambito geografico; l’assetto metodologico e il rigore scientifico degli strumenti utilizzati; la chiarezza dell’esposizione e la compiutezza d’analisi. I contributi in pubblicazione sono soggetti alla procedura peer review secondo il criterio double-blind e i pareri dei revisori sono considerati vincolanti. Ad oggi collaborano alla revisione: John AGNEW, University of California - Los Angeles; Tiziana BANINI, “Sapienza” Università di Roma; Lina Maria CALANDRA, Università degli Studi dell’Aquila; Bernardo CARDINALE, Università degli Studi di Teramo; Elena DAI PRÀ, Università degli Studi di Trento; Gino DE VECCHIS, “Sapienza” Università di Roma; Elena DELL’AGNESE, Università degli Studi di Milano “Bicocca”; Francesco DINI, Università degli Studi di Firenze; Fiorenzo FERLAINO, Istituto di Ricerche economiche e sociali – Torino, Dino GAVINELLI, Università degli Studi di Milano “Statale”, Roberta GEMMITI, “Sapienza” Università di Roma; Anna GUARDUCCI, Università degli Studi di Siena; Giorgio MANGANI, Università degli Studi di Bologna; Carla MASETTI, Università degli Studi di “Roma Tre”; Lucia MASOTTI, Università degli Studi di Verona; Giovanni MAURO, Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”; Monica MEINI, Università degli Studi del Molise, Cristiano PESARESI, “Sapienza” Università di Roma; Maria RONZA, Università degli Studi di Napoli “Federico II”; Carlo SALONE, Università degli Studi di Torino; Luigi SCROFANI, Università degli Studi di Catania; Marcello TANCA, Università degli Studi di Cagliari; Vladimiro VALERIO, università IUAV di Venezia; Isabella VARRASO, Università degli Studi di Foggia.

 

Ethics

ETHICS - “DOCUMENTI GEOGRAFICI” - ISSN: 2281-7549


Download PDF